Non svegliare can che dorme

Non svegliare can che dorme

Da ormai diversi anni, d’estate io vado in vacanza con le mie amiche, il mio ragazzo con gli amici e poi dedichiamo del tempo solo a noi due….Lascio perdere il fatto che questa nostra “abitudine” viene vista davvero male da amici e parenti…nemmeno avessimo detto di essere una coppia aperta o che ci droghiamo o chissà che cosa realmente shoccante. Non mi sorprende più il giudizio della gente…..
Quest’anno, però, io sono stata via 10 giorni con due amiche e il mio compagno ha lavorato..anche ad Agosto..motivo per cui alla fine non abbiamo neppure organizzato qualcosa da fare insieme io e lui.
Dato che i tempi sono bui, il lavoro è precario, i soldi non fanno la felicità, ma certamente renderebbero la vita più serena, il mio compagno ha certamente più spirito di risparmio di me e in ogni caso…anche lavoro permettendo…per quest’anno avrebbe comunque voluto rinunciare alle vacanze estive.
A me manca fare una vacanza con lui e quando si tratta di certe cose mi rendo conto che mi infantilisco e quasi punto i piedi finchè non ottengo ciò che voglio…peccato che alla fine ultimamente la mia tenacia non mi ripaghi mai!!
Torno dai 10 giorni di vacanza e, tralasciamo il fatto che il mio compagno mi è venuto a prendere con soli 35 minuti di ritardo dopo che mi ero sparata 10 ore di viaggio in macchina…..arrivo a casa e trovo tutto perfetto…mi aveva anche messo in fresco una bottiglia di prosecco, perchè sa che mi piace un sacco il prosecco bello fresco…Trovo la casa tutta bella in ordine, lui pieno di attenzioni e continua a fare riferimenti a quanto vorrebbe sposarsi l’anno prossimo…l’estate prossima più precisamente.
Festeggeremo 10 anni insieme l’estate prossima..sarebbe bello sposarsi….
Lui parla di queste cose, ma io non so come non ci credo per niente che tutto ciò avverrà. Sarà stato un momento, il suo..io minimizzo, sto al suo gioco…e faccio bene perchè, nemmeno fosse una donna in preda agli sbalzi ormonali del ciclo mestruale…RITRATTA!

Mi sembra quasi di essere Francesca Cacace, la protagonista del telefilm anni ’90 “La Tata”..il suo capo le dice “Ti amo” in aereo, credendo stesse per precipitare e poi, scampato il pericolo si rimangia le parole…
tata002-la-tata_charles-shaughnessy_fran-drescher_kika3694204
Ecco, mi sento così, ma io me l’aspettavo.
Voglio dire, stiamo insieme da più di 9 anni, conviviamo da quasi 3 anni, la nostra non è una storiella passeggera, ma facciamo dei progetti futuri insieme..conosco io mio pollo insomma, lo conosco più di quanto io conosca me stessa tra un pò…
Io non ho la smania del matrimonio, ma non me ne devi parlare come una cosa che vorresti fare, come una tappa che senz’altro raggiungeremo insieme e che costruiremo in armonia noi due..Vivo bene anche così, non devo sposarmi per avere la certezza che il nostro sia un amore con la A maiuscola, vero, sincero, duraturo, e bla bla…Non mi serve un pezzo di carta, una festa e tutto quello che il matrimonio implica….
Ma se poi me ne parli, stuzzichi la mia curiosità e in fondo quel desiderio latente che in me non emerge prepotentemente, ma c’è….allora mi metti in CRISI, mi fai SPERARE, mi ILLUDI….
E’ una questione su cui nemmeno io ho le idee troppo chiare, ma d’ora in poi o se ne parla perchè si fa, oppure non ne voglio più parlare.

Questione archiviata. Forse.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...