Ti maledico automobilista

Ti maledico automobilista

Suona la sveglia e io la ignoro. Ho messo altre sveglie con il cellulare, lo so, e quindi ignoro, ignoro, ignoro..finché non e’ davvero ora di alzarsi.

Mi tiro su dal letto e noto subito qualcosa di fastidioso all’occhio destro…fa male, lo sento gonfio. Vado in bagno e mi scruto allo specchio…che palleeeeeeeeee!!!!! Iniziamo bene questa giornata già grigia e noiosa di suo!!!!! Orzaiolo? Non so, so solo che l’occhio mi fa male. Come la gola. Non ho voce. Ma che bella giornata promettente sta per iniziare?!

Il venerdì e’ un po’ double face per me. Da un lato lo venero e lo adoro perché dà inizio al fine settimana, cioè a due giorni di relax, riposo, pausa dal lavoro, tempo libero, momenti solo per me stessa, momenti di coppia…insomma, il fine settimana è una delle cose più belle che ci siano.
L’altra faccia della medaglia….è come si arriva però al week end tanto agognato! Il venerdì faccio servizio mensa in una scuola primaria.
Cos’è il servizio mensa?????
Praticamente il venerdì nelle scuole primarie della mia città c’è mensa, come tutti gli altri giorni della settimana scolastica, ma non ci sono lezioni pomeridiane e quindi i bambini che si fermano a mangiare a scuola poi alle 14:30 vengono presi dai loro genitori. Dato che a mensa si fermano a mangiare anche bambini con disabilità, io e altri colleghi siano chiamati a fare assistenza durante la mensa e nel post pranzo. Questo è un servizio che detesto profondamente perchè praticamente fai da vigile o carabiniere dei bambini..”non si può giocare a pallone nell’atrio!”, “non si può giocare in cortile, piove…!”, “non si corre!”, “non ci si spinge!”, “non si urlaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!”, “in mensa si sta seduti a mangiare…”, “non si butta il cibo per terra o addosso ai compagni!”.
Insomma, tutto quello che di più diseducativo questi bambini hanno appreso negli anni lo mettono bellamente in scena in quelle 2 ore e 15 minuti alla settimana con me e la mia collega!
Fino allo scorso anno ho fatto assistenza in mensa nella scuola primaria in cui lavoro anche qualche altro giorno a settimana e che è risaputo essere il covo dei peggio personaggi della città..essendo la scuola più vicina al quartiere più “malfamato” e da sempre noto per la sua pericolosità [in effetti..io lì vado anche a fare assistenza domiciliare e devo dire che davanti alle palazzine della case popolari non sono poche le macchine bruciate o molto danneggiate parcheggiate..oltre che aver fatto spesso incontri poco piacevoli su pianerottoli vari]..nonostante i bambini che la frequentano siano davvero dei baby gangstar, mi mancano da impazzire e preferisco di gran lunga loro che provengono da famiglie disagiate che quelli della nuova scuola che invece provengono da un quartiere più in! Bambini con la puzzetta sotto il naso già a dieci anni….
Che poi oggi una nonna è venuta a prendere i due nipoti, ma è arrivata prima dell’orario di uscita e quindi ha aspettato fuori…il nipote l’ha vista, lei gli ha detto qualcosa di davvero incomprensibile e il nipotino caro le ha fatto il dito medio. Che fa la nonna??? Doppio dito medio!! 8/  Eh beh…poi ci lamentiamo della maleducazione dei giovani d’oggi!!!!

Il venerdì è quindi anche parecchio odioso!
Dopo il servizio mensa ho anche la domiciliare, ma quella della venerdì è quella leggera..diciamo…perchè poi non è mai tutto scontato!
Oggi però sono arrivata alla domiciliare lavata dalla testa ai piedi perchè un grandissimo testa di cxxxx è passato sopra ad una pozzanghera del cxxxx con la sua macchina del cxxxx e mi ha completamente fatto la doccia..fredda…cxxxx!!!!! Che gli venisse la dissenteria acuta per tutto il fine settimana!!!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...