Ti amo in tutte le lingue del mondo

Ti amo in tutte le lingue del mondo

E’ inutile continuare a dire che alla fin della fiera gli uomini e le donne sono uguali…perchè non è così!!!!
Non sono una femminista accanita, ma difendo a spada tratta i miei diritti di donna.
Il mondo è bello perchè è vario e io adoro il fatto che ognuno di noi è unico..nessuno è come me, nessuno è come la mia migliore amica, nessuno è come quel fetente di B…..Detto questo, a volte però certi luoghi comuni valgono a qualcosa….

Gli uomini sono meno sensibili delle donne…Non amo fare di tutta un’erba un fascio, ma bisogna ammettere che noi donne abbiamo una sensibilità più spiccata a volte. Ci commuoviamo guardando un film sdolcinato e voi uomini sbadigliate dalla noia; ci commuoviamo alla visione di un bebè e voi gli sorridente giusto perchè è buona educazione apprezzare la bellezza di un bimbo in fasce; ci illuminiamo e sciogliamo in lacrime se ci vengono regalati dei fiori e voi ovviamente non li regalate mai; ci aspetteremmo certi gesti amorevoli, una parolina dolce detta in un momento perfetto e alla fine ci rendiamo conto che le nostre aspettative sono troppo alte….

Io mi sto rendendo sempre più conto di quanto sia davvero difficile non cadere nello sconforto a volte quando mi piacerebbe sentirmi dire una dolcezza che alla fine non viene detta.
Per gli uomini è davvero difficile dire “ti amo”…Per amor del vero il mio ragazzo me l’ha detto un sacco di volte, ma ora è in quella fase “l’amore non si dice, si fa”. Certo, meglio non sentirselo dire ed essere trattate con i guanti che essere riempite di complimenti, ma allo stesso tempo anche di frustrazioni e di violenze.

Però voglio dire…finiamola con sta storia che solo perchè si è uomini certe cose non si fanno…..

Le cose preziose vanno preservate.

Annunci

6 pensieri su “Ti amo in tutte le lingue del mondo

  1. Potrei andare in giro con un cartellino dell’Istat per raccogliere testimonianze da un campione da me scelto di maschi tra i 15 e i 35 anni e riportare storie di rifiuti, due di picche, derisioni e così via, perché giudicati troppo sdolcinati, sentimentali, sensibili.

    La verità è che il mondo dei rapporti uomo/donna è un mercato non riportabile su un diagramma cartesiano con due curve domanda/offerta che si intersecano in un punto d’equilibrio perfetto. È più un flusso di schegge impazzite che s’incontrano alla fallo di cane.

      1. ahaha, ti ringrazio, per i complimenti e per il voto, ti nominerò ministro della musica con pieni poteri, una volta divenuto capo ehehe 😀

    1. Hai anche ragione, infatti non voglio fare di tutta un’erba un fascio….è che dico che certamente ci sono anche molti uomini sdolcinati, capaci di mille attenzioni per la loro donna….ma spesso, sentendo anche le opinioni di amiche pare che per alcuni sia davvero così terribilmente difficile riuscire a dire “ti amo”.
      Il mio ragazzo, per esempio, mi dà attenzioni, mi fa sentire bella…ma dire ti amo proprio non gli va.
      Dico io……perché????

      1. vorrei saper dare una risposta a questo, ma non la ho

        in realtà penso che vari da caso a caso, anche…insomma, ognuno potrebbe avere qualche motivazione freudiana diversa che lo blocchi sul t.a.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...