Sono un Don Giovanni

Sono un Don Giovanni

Ultimamente mi sono tornati in mente alcuni lontani ricordi legati ad una persona.
Nello specifico..alcuni ricordi di una passata “relazione sentimentale” avuta più di sei anni fa con una persona che ormai non frequento più, ma che mi capita, anche se assai raramente, di sentire…per lo più su facebook…croce e delizia della società moderna!
Nel corso di questi anni ho continuato la mia vita, lui la sua..forse con qualche rimpianto, ma sicuramente, almeno da parte mia, senza alcun rimorso per aver deciso di troncare la “relazione”.
Non posso fare a meno di usare le virgolette quando definisco quello che c’é stato con lui, perché in realtà ci siamo frequentati…tra pause e alti e bassi vari…per più di un anno.
Fatto sta che..eravamo un po’ distanti, sia fisicamente che anagraficamente, e sarebbe dovuta finire prima o poi.
Quello che mi porta ogni tanto a pensare a lui e a quel periodo è il vederlo sporadicamente in concerto (perché suona e canta in un gruppo) e abbiamo degli amici in comune che tuttavia vedo praticamente solo quando vado a sentire dei suoi concerti (il che ormai avviene davvero poche volte…)…ma soprattutto ripenso a tutte quelle cose che, da ragazzina ingenua quale ero (anche se davo tutt’altra impressione) non gli ho mai detto.
Per esempio penso di lui che sia un ormai ultra quarantenne che non trova pace sentimentalmente e tratta la donna..ma nel suo caso la ragazza, perché pare che alla fine siano sempre estremamente più giovani di lui le sue prede…come mero oggetto sessuale e che sia una persona meno libera e onesta di quanto va cantando.
Non mi suscita più nessuna attrazione fisica e questa sottospecie di rancore che ho nei suoi confronti penso derivi dal fatto che tante volte mi sono sentita stupida a stare con lui.
Forse ci usavamo a vicenda…ma mi sentivo bloccata con lui…come se non riuscissi ad essere la vera me.
Fatto sta che questo uomo pare sia rimasto il solito Don Giovanni di sempre…Non che abbia qualcosa contro i Don Giovanni, che facciano quel che gli pare…mi domando com’è vivere così come lui..che cambia ragazza ogni giorno, che quando torna a casa la sera è sempre solo (ovviamente quando non ha qualche compagnia….). Non sono cavoli miei, ma non so perché ci penso.

Credo che comunque questa “relazione” mi abbia insegnato molto.. Come per esempio l’essere sempre me stessa, soprattutto in questioni sentimentali.

E qualche volta vorrei tornare indietro nel tempo per levarmi qualche sassolino dalla scarpa…ma forse a volte è meglio non pensare più a certe cose che, anche se non vorremmo, restano impresse nella nostra memoria.

Annunci

2 pensieri su “Sono un Don Giovanni

  1. Mi è capitato anche a me di avvertire la stessa sensazione.

    Persone per le quali non hai alcun interesse, che però ti fanno un po’ di stizza, perché vorresti una forma di rivalsa, chiudere un qualcosa in sospeso.

    Orgoglio, dannato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...