L’essenziale è invisibile agli occhi

L’essenziale è invisibile agli occhi

Sono stati giorni intensi.
E ancora non è finita.

Dicevo che amo il mio lavoro…..bene, questi sono giorni in cui ODIO IL MIO LAVORO!

Sono piena di energia negativa, piena di responsabilità, ho la testa in palla totale e non ho tempo per me.

Troppi problemi, non miei, ma che di conseguenza diventano miei….Troppe cose.
Non so se ce la posso fare a reggere a lungo questo ritmo serrato!

La cosa buffa è che tutti…amici, parenti, colleghi….mi considerano forte, determinata, quasi invincibile. Beh. grande cavolata questa! Forse sarò un pò cinica, forse sarò un pò istintiva e diretta, forse sarò più decisa di tante altre persone al mondo, ma la debolezza e la sensibilità fanno parte di me, sono radicate dentro me. Ehsssìììì!

E’ faticoso svolgere questo lavoro senza farsi troppo coinvolgere. E’ impegnativo fisicamente, ma soprattutto mentalmente. Ho tante energie disperse e penso che alla fine di questa giornata, che già si preannuncia tosta, piangerò a fiumi.

Sono stati giorni intensi e ricchi di emozioni di ogni tipo.

Ho passato un weekend allegro e spensierato, nonostante la morte improvvisa della madre di un mio caro amico.

Ho conosciuto una persona che ha attirato molto la mia attenzione. Ci si può sentire così attratti da qualcun’altro che non sia il tuo compagno e non sentirsi in colpa? Suppongo di sì..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...